Ultima modifica: 16 Settembre 2020
ICS Galbiate > Circolari > N. 1 Informativa lavoratori fragili

N. 1 Informativa lavoratori fragili

Comunicazione per il personale

stemma repubblica

Ministero dell’Istruzione
Istituto Comprensivo Statale di Galbiate (LC)
Via Unità d’Italia 9 – 23851 Galbiate (LC)
Tel. 0341/24.14.242/3  Fax: 0341/54.14.63 – C.F. 83005800137
E-mail: lcic82000e@istruzione.it lcic82000e@pec.istruzione.it
Sito istituzionale: www.icsgalbiate.edu.it   

 

Circolare n. 1                                                                                                                                         Galbiate, 01.09.2020

 

– A tutto il personale dell’I.C. di Galbiate

– Sito

 

Oggetto: informativa lavoratori fragili

 

In forza di quanto previsto con riferimento al Protocollo condiviso del 24 aprile 2020, di regolamentazione per le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, ed alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, il Datore di Lavoro, oltre a dare rigorosa applicazione ai contenuti dei Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è tenuto a prestare attenzione particolare a tutti i cd “lavoratori fragili”. Devono intendersi per “lavoratori fragili” quei lavoratori che:

  • sono affetti da deficit del sistema immunitario;
  • sono affetti da patologie gravi;
  • fanno uso di farmaci immunodepressori.

L’elenco sopra riportato non è esaustivo ma riporta solo alcuni esempi.
Per i lavoratori che rientrano in questa condizione occorre valutare particolari misure di tutela e/o l’allontanamento dal posto di lavoro. Il Datore di Lavoro, pertanto, informa tutti i lavoratori e le lavoratrici dell’Istituto Scolastico della importanza di segnalare le eventuali situazioni di particolare fragilità di cui siano portatori e portatrici. I lavoratori, a loro volta, dovranno farsi parte attiva nel segnalare il loro stato al Medico Competente.
Il lavoratore che ritiene di rientrare, per condizioni patologiche, in questa condizione dovrà trasmettere tutta la documentazione utile a comprovare la sua condizione di “lavoratore fragile”; a tal fine potrà essere accettata soltanto la documentazione sanitaria prodotta da strutture o professionisti sanitari appartenenti al S.S.N. o con esso convenzionati.
Il Medico Competente, una volta valutata la documentazione medico/sanitaria prodotta in allegato alla mail trasmessa, esprimerà un giudizio di merito che potrà comportare anche una variazione provvisoria del Giudizio di Idoneità, ovvero fornirà al Lavoratore la facoltà di avanzare formale richiesta di ulteriore visita ai sensi dell’art. 41 comma 2 lettera c., provvedendo in merito.

Inoltre, il Protocollo condiviso del 24 aprile 2020 prevede, tra l’altro, che:

  • il Medico Competente segnali all’Istituto Scolastico situazioni di particolare fragilità e patologie attuali o pregresse dei dipendenti e che l’Istituto Scolastico provveda alla loro tutela nel rispetto della privacy;
  • alla ripresa delle attività, è opportuno che sia coinvolto il Medico Competente per le identificazioni dei soggetti con particolari situazioni di fragilità e per il reinserimento lavorativo di soggetti con pregressa infezione da Covid 19;
  • la sorveglianza sanitaria ponga particolare attenzione ai soggetti fragili anche in relazione all’età.

Pertanto, nel rispetto di quanto previsto dalle disposizioni di settore in materia di sorveglianza sanitaria e da quelle di protezione dei dati personali, il Medico Competente provvederà a segnalare al Datore di Lavoro quei casi specifici in cui reputi che la particolare condizione di fragilità connessa anche allo stato di salute del dipendente ne suggerisca l’impiego in ambiti meno esposti al rischio di infezione.
Resta in ogni caso fermo che le eventuali informazioni acquisite saranno trattate nel pieno rispetto della vigente disciplina in materia di trattamento dei dati personali.

Per indirizzi e recapiti telefonici ai quali far riferimento, si invita il personale interessato a rivolgersi agli uffici di segreteria.

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Gloria D’Arpino

                                                                                 Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.Lgs. 39/93

 




Link vai su