Ultima modifica: 6 Maggio 2021
ICS Galbiate > Circolari > N. 165 Piano Scuola Estate 2021

N. 165 Piano Scuola Estate 2021

Informazioni

stemma repubblica

Ministero dell’Istruzione
Istituto Comprensivo Statale di Galbiate (LC)
Via Unità d’Italia 9 – 23851 Galbiate (LC)
Tel. 0341/24.14.242/3  Fax: 0341/54.14.63 – C.F. 83005800137
E-mail: lcic82000e@istruzione.it lcic82000e@pec.istruzione.it
Sito istituzionale: www.icsgalbiate.edu.it   

 

Circolare n. 165                                                                                              Galbiate, 06.05.2021

 

– A tutti i docenti di ogni ordine e grado

– Al DSGA e al personale ATA

– Sito

 

Oggetto: Piano Scuola Estate 2021

 

Si rende noto alle SS.LL. la circolare del Ministero dell’Istruzione n. 643 del 27.04.2021, che si allega alla presente, relativa al Piano Scuola Estate 2021. Si invita il personale docente a prendere attenta visione della comunicazione che segue e degli ulteriori allegati presenti in calce.

Piano Scuola Estate 2021

Il Piano è stato pensato dal Ministero dell’Istruzione per consentire a studentesse e studenti di recuperare socialità e rafforzare gli apprendimenti, usufruendo di laboratori ed attività da programmare ed attivare a partire dal termine delle lezioni e per tutta l’estate.
Il pacchetto di risorse disponibili per le scuole ammonta a 510 milioni: 150 milioni provengono dal decreto sostegni, altri 320 milioni dal PON per la scuola (risorse europee, scadenza 21 maggio 2021), 40 milioni dai finanziamenti per il contrasto delle povertà educative.
I 150 milioni del DL Sostegni saranno distribuiti attraverso un decreto del Ministero, sulla base del numero di alunni, per una media di circa 18mila euro per scuola.
Le attività saranno complementari e integrate con quelle organizzate dagli Enti locali.

 

Il Piano è articolato in tre macro-fasi interconnesse.

  • Fase I: RINFORZO E POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE DISCIPLINARI E RELAZIONALI

Finalità: incrementare le competenze di studentesse e studenti e favorirne l’apprendimento attraverso una partecipazione diretta nella costruzione del sapere. L’obiettivo è porre le studentesse e gli studenti al centro della loro esperienza scolastica, valorizzandone appieno l’identità affinché le diverse attitudini, le molteplici potenzialità e capacità siano oggetto di una vera personalizzazione dei percorsi di apprendimento.
Tempi di attuazione: giugno 2021.
Risorse coinvolte: docenti, personale ATA, educatori, esperti esterni.
Dove: laboratori scolastici; laboratori territoriali; altri spazi per musica, arte, sport, spettacolo.
Possibili iniziative: iniziative di orientamento, attività laboratoriali, attività di approfondimento legate alla conoscenza del territorio e delle tradizioni delle realtà locali. Attività finalizzate all’incontro con «mondi esterni», delle professioni o del terzo settore, promuovendo stili cooperativi di studentesse e studenti, soprattutto quelli più esposti al rischio dispersione.

 

  • Fase II: RINFORZO E POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE DISCIPLINARI E DELLA SOCIALITÀ

Finalità: favorire l’avvio di un percorso finalizzato al ripristino della normalità, consentendo a studentesse e studenti di riprendere contatti con la realtà educativa e al contempo rafforzare le competenze relazionali con forte attenzione a coloro che si trovano in condizione di fragilità. In tale fase potranno essere avviati processi di condivisione e partecipazione, anche in un’ottica di coinvolgimento del territorio in cui la scuola è inserita e di consolidamento del senso di appartenenza alla “comunità”.
Tempi di attuazione: luglio-agosto 2021.
Risorse coinvolte: personale ATA, imprese del terzo settore, educatori, esperti esterni.
Dove: spazi aperti, teatri, musei, cinema, biblioteche, parchi, centri sportivi.
Possibili iniziative: attività ludico-creative legate alla musica d’insieme, all’arte e alla creatività. Attività ludico-creative legate all’ambiente e alla sostenibilità. Attività sportive e motorie. Iniziative per l’educazione alla cittadinanza e alla vita collettiva. Iniziative per l’utilizzo delle tecniche digitali e per il miglioramento delle conoscenze computazionali.

 

  • Fase III: INTRODUZIONE AL NUOVO ANNO SCOLASTICO

Finalità: favorire la creazione di scenari di solidarietà e fiducia negli altri, preparando studentesse e studenti alla ripartenza e attivando un percorso che li supporti nell’affrontare la prossima esperienza scolastica, anche ricorrendo alla didattica innovativa e con una particolare attenzione ai temi dell’inclusione e della collaborazione.
Tempi di attuazione: settembre 2021, fino all’avvio delle lezioni.

Risorse coinvolte: docenti, personale ATA, educatori, esperti esterni.
Dove: laboratori scolastici; laboratori territoriali; altri spazi per musica, arte, sport, spettacolo.
Possibili iniziative: attività laboratoriali o momenti di ascolto; sportelli informativi telematici o di supporto psicologico; iniziative per l’inclusione e il supporto ai bisogni educativi speciali, anche mediante il potenziamento del ruolo dei Centri Territoriali di Supporto e la creazione di sportelli ad hoc; iniziative finalizzate a favorire il rinforzo disciplinare in un’ottica laboratoriale e di peer tutoring, anche avvalendosi di innovazioni didattiche quali didattica blended, one to one, cooperative learning.

 

Le scuole sono chiamate a discutere e a deliberare eventuali programmazioni all’interno degli Organi Collegiali. Pertanto si rimanda ai prossimi incontri di Collegio docenti e Consiglio di Istituto l’opportuna discussione e condivisione delle azioni da intraprendere.

La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Gloria D’Arpino
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D. Lgs. 39/93

                                                                 

https://www.miur.gov.it/-/piano-estate-lingue-musica-sport-digitale-arte-laboratori-per-le-competenze-via-libera-a-un-pacchetto-da-510-milioni-per-le-attivita-rivolte-a-student

Circolare Piano scuola estate 2021
Piano Scuola Estate – un ponte per il nuovo inizio




Link vai su